Scheda informativa Corso
I lavoratori italiani all'estero, profili fiscali e legali
in corso di accreditamento
Informazioni
L’invio di un lavoratore italiano all’estero può avvenire sia in forza di un contratto di lavoro autonomo che nell’ambito di un rapporto di lavoro subordinato, con una delle forme contrattuali previste dall’ordinamento nazionale. Rientrano nei rapporti di lavoro autonomo quelli professionali, di collaborazione coordinata e continuativa, di agenzia che non conoscono vincoli particolari di procedura, né forme di tutela specifica da parte della legislazione italiana. Articolata e complessa è, invece, la rete di protezioni e di garanzie prevista dalla normativa italiana ed internazionale a favore dei lavoratori subordinati. Il corso fornirà il quadro di insieme dei diversi istituti per un inquadramento chiaro della materia.
Corso valido ai fini della formazione continua
CF 1
Validità
Dal 19-05-2020 al 19-05-2021
Durata
1 ora
Indice
- Introduzione - Le diverse tipologie di variazione del luogo di lavoro - La normativa applicabile al rapporto di lavoro e gli adempimenti di carattere contrattuale ed amministrativo - Il contratto di lavoro: i requisiti minimi, compenso per maggior disagio, il regime fiscale e assicurativo - Profili previdenziali e fiscali
Autore
dott. ssa Elvira D'Alessandro - consulente del lavoro
Edizione
2020
La nostra offerta
I lavoratori italiani all'estero, profili fiscali e legali Servizi inclusi:
Accesso al corso 24h/24h e assistenza tecnica