Scheda informativa Corso
Il postulato della continuità nei periodi di Covid
con file audio scaricabile
Informazioni
La continuità aziendale è una circostanza in atto insita in un’impresa a durare nel tempo, che si traduce nella capacità dell’azienda di produrre risultati positivi e generare correlati flussi finanziari nel tempo. La continuità è in primis un assioma obbligatorio previsto dalle disposizioni civilistiche all’art. 2423-bis 1° comma del c.c. Anche i principi contabili nazionali, come statuito dall’OIC 11, recepiscono la “ prospettiva della continuità aziendale” quale postulato fondamentale per la redazione del bilancio di esercizio. In periodi di crisi diventa critico per gli amministratori valutare in modo adeguato la continuità aziendale nei successivi 12 mesi. Pertanto in seguito alla crisi pandemica il legislatore ha ritenuto opportuno prevedere una valutazione in deroga ossia anziché secondo un approccio prospettico ha statuito l’approccio restrospettico.
Corso valido ai fini della formazione continua
CF 1
Validità
Dal 22-05-2021 al 22-05-2022
Durata
1.10 ore
Indice
• Il postulato della continuità secondo la normativa ordinaria • Il postulato della continuità secondo la normativa Covid • La valutazione della continuità aziendale secondo il revisore legale dei conti • Il monitoraggio della continuità aziendale a supporto della valutazione della liquidità ed equilibrio monetario
Autore
prof. ssa Roberta Provasi - dottore commercialista
Edizione
2021
La nostra offerta
Il postulato della continuità nei periodi di Covid Servizi inclusi:
Accesso al corso 24h/24h e assistenza tecnica